L'Associazione

L’associazione Orius è un’organizzazione non-profit che opera nel settore dell'economia sociale.

E 'composta da 2 tipologie di attori specifici: enti per la formazione professionale e cooperative sociali di tipo B e loro consorzi, che operano nella regione Emilia-Romagna, in particolare nei territori bolognese, ferrarese, forlivese e cesenate.

Attualmente i componenti sono:

  • CEFAL  [Bologna ] - Consorzio Europeo per la Formazione e l'Addestramento dei Lavoratori
  • TECHNE [Forlì] - Consorzio per la Formazione Professionale
  • IT2 [Bologna] - Consorzio di Cooperative Sociali
  • IMPRONTE SOCIALI  [Ferrara] - Consorzio di Cooperative Sociali
  • SIC [Bologna] - Consorzio di Cooperative Sociali

Il raggruppamento nasce nel Gennaio 2011 dalla partecipazione al progetto europeo LEONARDO TOI “Il ciclo del riciclo” e rappresenta il tentativo inedito di costituire una nuova alleanza tra attori, ruoli e funzioni socio-economiche che si trovano oggi a cavallo tra competizione e integrazione.

L’associazione ha il fine di:

  • promuovere l’inclusione sociale e la stabilità lavorativa di persone svantaggiate;
  • promuovere la formazione alle persone e il supporto ai sistemi per l’inclusione lavorativa di persone svantaggiate.

Orius fornisce servizi orientati a sviluppare progetti che coniugano i temi dell'inclusione sociale e della sostenibilità ambientale.

E' membro effettivo di RReuse, la federazione europea delle imprese sociali con attività nel settore del riuso e del riciclo.

2017  associazione orius C.F/P.Iva: 03088301209 via Mascarino 14/A, 40066 Pieve di Cento (Bo)