I Membri

1)  CEFAL (Consorzio Europeo per la Formazione e l’Addestramento dei Lavoratori), è stato istituito nel 1972 e opera nelle province di Bologna e Ravenna. Mira a fornire formazione e consulenza per le organizzazioni, le imprese, i membri delle organizzazioni, gle enti aziendali, privati e pubblici, le agenzie governative nazionali ed estere. Svolge anche  attività di ricerca e promozione di opportunità di lavoro soprattutto per i giovani, favorendo l'imprenditorialità giovanile. Dispone di 36 dipendenti e collabora con circa 180 professionisti stabili. Ha inoltre circa 1800 allievi e apprendisti (800 dei quali disabili e/o svantaggiati).

2) TECHNE Scpa è un ente per la formazione professionale con sede nella provincia di Forlì-Cesena che, per più di trent'anni, ha promosso programmi di reinserimento al fine di combattere lo svantaggio sul mercato del lavoro, interessandosi di quelle persone affette da disabilità psichiche o fisiche, che si sono trovate in situazioni di svantaggio sociale, a rischio di povertà e di emarginazione. Dispone di 17 dipendenti e collabora con circa 40 professionisti stabili. Ha inoltre circa 500 allievi e apprendisti (160 dei quali disabili e/o svantaggiati).

3) IT2 è una cooperativa sociale nata nel 1998 nell’ambito del progetto YES (Young Enterprise Solutions), finanziato grazie all’iniziativa comunitaria Occupazione Youthstart. Acronimo di “Impresa di Transizione”, non vuole essere un punto di arrivo, quanto, piuttosto, una tappa significativa per l’accesso al mondo del lavoro “non protetto” per tutte le persone che “transitano” al suo interno.
Alla maggior parte delle persone dello staff, infatti, la cooperativa offre l’opportunità di un lavoro a termine, il cui obiettivo è il completamento della preparazione professionale, in un ambiente di lavoro dove si mantiene alta l’attenzione alla crescita umana e relazionale delle persone: suo scopo principale è quindi quello di favorire il collocamento in ambito lavorativo di persone in difficoltà.
È fin dalle origini promossa da MCL Bologna (Movimento Cristiano Lavoratori) e CEFAL (Consorzio Europeo per la Formazione e l’Addestramento dei Lavoratori).
Aderisce a Federsolidarietà Confcooperative, è membra del Consorzio SolCo Insieme Bologna, Consorzio EVT e dell’Associazione Idea Famiglia.

4) SIC (Consorzio di Iniziative Sociali) è stato istituito nel 1994 a Bologna e si propone di facilitare il raggiungimento degli scopi mutualistici dei soci mediante l’esercizio in comune di attività economiche. Si propone anche di sviluppare nel territorio la pratica dell’imprenditorialità sociale, al fine di perseguire l'interesse generale della comunità. Questo si realizza mediante la promozione dell’integrazione umana e sociale dei cittadini, e mediante la proposta di una gestione innovativa dei servizi sociali attraverso varie attività (agricole, industriali, commerciali, di servizi) finalizzate  a creare opportunità di lavoro reali per persone a rischio di emarginazione. Aderiscono al Consorzio 23 cooperative sociali , per un totale di circa 700 dipendenti (235 dei quali svantaggiati).

5) IMPRONTE SOCIALI è un consorzio di cooperative sociali nato a Ferrara nel 2005. Il Consorzio si propone di promuovere le attività degli associati, per facilitare i contatti interni e con le parti interessate, per sviluppare e creare progetti che coinvolgono, oltre alla cooperazione sociale, anche i comuni, l'amministrazione provinciale, le unità locali della sanità pubblica, le imprese private, le organizzazioni di rappresentanza e di volontariato locale. Il Consorzio è attualmente composto da 10 cooperative sociali, e ha circa 245 dipendenti (110 dei quali svantaggiati).

2017  associazione orius C.F/P.Iva: 03088301209 via Mascarino 14/A, 40066 Pieve di Cento (Bo)